Mattarella ci ha ricordato chi siamo: abituati alla fatica, ma generosi e solidali

Terremoto: Zampa, Mattarella ci ha ricordato chi siamo

(ANSA) – ROMA, 29 MAG – “Le parole che oggi il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in visita nelle zone del sisma del 2012, ha rivolto alle nostre comunita’ esprimono quel carattere che ha sempre contraddistinto la nostra regione. Generosita’, fiducia, solidarieta’ e futuro. Ed e’ questo nostro carattere emiliano che, pur di fronte alle difficolta’ provocate e aggravate dal terremoto di cinque anni, ci ha consentito di ricostruire e ripartire, insieme.

Restano ancora cose da ultimare, ma abbiamo percorso uniti un cammino difficile. Sono profondamente grata al Presidente perche’ oggi ci ha ricordato chi siamo. Gente abituata alla fatica, ma generosa e solidale. Mi auguro che soprattutto i piu’ giovani facciano tesoro di questo patrimonio culturale e sappiano sempre guardare con fiducia alla vita che verra’, con generosita’ alla vita di chi ha minori possibilita’, con solidarieta’ alla condizione dei piu’ fragili.

Il futuro sono i piu’ giovani e sara’ un futuro migliore per tutti se sapranno da dove vengono e quali risorse rappresentino per il nostro paese.” Lo afferma Sandra Zampa, vice presidente della Commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza, in occasione della visita del Capo dello Stato nei luoghi del sisma in Emilia Romagna.(ANSA). DU 29-MAG-17 14:13 NNNN
?

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last mag 29, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa