Merola ha ragione: impediremo che venga riaperto il CIE di Bologna

Migranti: Cie; Zampa, Merola ha ragione a essere contrario

(ANSA) – BOLOGNA, 10 GEN – “Voglio esprimere al sindaco il mio consenso alle sue parole sui Cie e il mio sostegno alla sua posizione che, sono certa, e’ quella della grande maggioranza dei bolognesi.

Virginio Merola lo defini’ ‘un cuore di tenebra della nostra citta” e in questi tre anni, dopo che ci siamo battuti per la sua chiusura, e’ sorto al suo posto un luogo civile di accoglienza.

La lotta alla criminalita’ non si conduce mettendo insieme, nello stesso luogo e per un tempo lunghissimo, chi delinque con padri di famiglia in possesso di un permesso di soggiorno scaduto o donne vittime di tratta perche’ e’ cosi’ che si alimenta l’illegalita’“. E’ il commento di Sandra Zampa, vice presidente del Partito Democratico, alle parole del sindaco sull’ipotesi di riapertura del Cie di Bologna.

Abbiamo vinto la nostra battaglia per la chiusura del Cie di Via Mattei – aggiunge Zampa -, un luogo dove la violazione dei diritti superava di gran lunga qualsiasi altro diritto, ci batteremo ancora, assieme ai cittadini di Bologna, per impedire che venga riaperto. E vinceremo anche questa volta”. (ANSA).

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa