Questa vergogna deve finire: la legge è pronta, votiamola

“Una vergogna che deve finire. La legge è pronta, votiamola”

Intervista a Sandra Zampa su Famiglia Cristiana del 27 aprile 2014

“Non è più accettabile che l’Italia non abbia ancora un piano strutturato di accoglienza dei minori stranieri non accompagnati. Abbiamo depositato una legge in Parlamento, il 4 ottobre scorso, predisposta insiame a Save the Children, che consentirebbe, se approvata, di superare la continua emergenza.

Finora non siamo stati in grado di rispettare gli accordi internazionali a tutela dei minori migranti non accompagnati”. Non usa mezzi termini Sandra Zampa, Deputata del Partito Democratico e Vicepresidente della Commissione Infanzia.

Questa vergogna deve finire“, aggiunge. “I minori vanno accolti e protetti. Qual’è la nostra immagine dinnanzi alla Comunità Internazionale se non rispettiamo nemmeno i diritti dei più fragili?

A questo punto valuterò con l’assistenza di esperti se rivolgermi alle sedi internazionali perchè l’Italia sia costretta a rispettare la Convenzione ONU“.

Che la situazione si risolva, però, una speranza c’è: il Disegno di Legge presentato dalla parlamentare e da esponenti di quasi tutti i partiti (tranne Lega e Fratelli d’Italia) cammina spedito. Potrebbe essere approvato presto. Avremo un motivo in meno di vergognarci rispetto al recente passato di cattivismo verso gli immigrati. Di cui anche questi sono i frutti.

 

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa