Lampedusa: Triton è insufficiente, l’Europa non lasci sola l’Italia

Lampedusa: Triton è insufficiente, l’Europa non lasci sola l’Italia

(DIRE) Roma, 12 febbraio – “La tragedia di Lampedusa non può essere ridotta a un palleggio tra Triton e Mare Nostrum. Il punto dirimente e’ il caos che regna sovrano in Libia. Triton è un’operazione sotto il controllo dell’Europa e dell’agenzia Frontex. Grazie a Mare Nostrum che e’ stata una straordinaria operazione italiana abbiamo spinto l’Europa a intervenire: Triton è insufficiente con i suoi mezzi logistici e con il suo profilo per evitare altre tragedie in mare. Il pattugliamento a 30 miglia dalle coste e il rispetto del codice della navigazione non bastano. Servono mezzi adeguati, personale addestrato e risorse tecnologiche per garantire il pattugliamento e le operazioni umanitarie. Ma soprattutto serve un impegno di tutta la comunita’ sulla Libia. Serve che l’Europa si impegni sul tema dell’immigrazione sia rispetto agli sbarchi sia in un’ottica di lungo termine. Nessun Paese puo’ essere lasciato solo e l’Italia, il governo e soprattutto quegli amministratori locali che si sono impegnati a rispettare quanto deciso nella Conferenza Stato – Regioni in termini di accoglienza”.

Cosi’ in una nota congiunta Micaela Campana, responsabile Welfare, Terzo settore, Immigrazione, Diritti della segreteria del Pd, Marco Pacciotti del Forum Immigrazione e i deputati Paolo Beni, Giuseppe Guerini, Antonino Moscatt, Giorgio Brandolin, Marilena Fabbri, Delia Murer, Chiara Scuvera, Vanna Iori, Kalid Chaouki e Sandra Zampa.

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last feb 12, 2015 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa