Gravi errori dei dirigenti PD, ma la sconfitta riguarda anche chi si è schierato per il No

Referendum. Zampa: nel PD si aggrava di molto la crisi già aperta
Esito vede rafforzate le forze populiste

(DIRE) Roma, 5 dic. – “L’ampiezza della sconfitta che il voto di ieri ha decretato non puo’ essere circoscritta o relativizzata. Trasformato in un plebiscito pro o contro il governo, pro o contro Renzi, il referendum vede rafforzate le forze populiste, mentre aggrava di molto, nel partito democratico, una crisi gia’ aperta”. Cosi’ in una nota Sandra Zampa, vicepresidente del Partito democratico.

“Penso che la sconfitta riguardi tutto il Pd e che non risparmi quanti si sono non solo schierati per il no ma hanno lavorato perche’ prevalesse. Per parte mia ritengo che il sostegno alla riforma costituzionale, con i suoi limiti e le sue insufficienze, rappresentasse per i parlamentari che l’hanno votata in Commissione e in Aula fino all’ultimo passaggio un dovere di coerenza
verso gli elettori e di lealta’ verso la comunita’ politica cui si appartiene – dice Zampa – Gli errori che sono stati fatti dal Pd e dai suoi dirigenti sono piu’ che severi e se non fosse cosi’ non ci troveremmo a fare i conti con un risultato disastroso.

Ma oggi dobbiamo capire come sostenere il nostro paese che viene prima di ogni interesse di parte, come risanare divisioni troppo profonde e pericolose, come tornare a costruire una relazione con la societa’, come lavorare in Europa e per l’Europa, come tornare a parlare con la realta’ che sta alla nostra sinistra, e con i giovani, il nostro futuro.

Occorrera’ trovare la forza per pensare a un progetto gradito e utile al Paese e la generosita’ necessaria a impegnarsi senza risparmio per evitare all’Italia un salto nel vuoto. Cio’ anche in ragione del fatto che il Pd continua ad avere, nel centro sinistra, un consenso ancora molto largo e di certo superiore a tutte le altre forze, singolarmente intese, che si sono raggruppate attorno al no”.
(Com/Ran/Dire) 20:06 05-12-16

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last dic 5, 2016 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa