Se passa la riforma senza la sinistra, il PD cambierà baricentro

REFERENDUM: ZAMPA, SE SI’ VINCE CONTRO SINISTRA, PD CAMBIA BARICENTRO

= Roma, 10 ott. (AdnKronos) – “E’ vero che non si può bloccare il paese, ma ci vuole uno sforzo in più e domandarsi perchè ci sono livelli così alti di divisione”. Lo dice Sandra Zampa alla Direzione del Pd apprezzando le aperture di Matteo Renzi sulla legge elettorale ma chiedendo di concretizzarle il prima possibile.

Zampa si rivolge anche alla minoranza e a Gianni Cuperlo che ah annunciato l’addio se, in mancanza di un accordo, voterà No al referendum: “La sinistra di questo partito si deve rendere conto che se la riforma passa senza di loro, questo consegnerà un Pd con un baricentro politico del tutto cambiato e la sua vocazione originaria non sarà più la stessa”. Zampa ricorda di essersi candidata al congresso nella lista di Beppe Civati che ha lasciato il Pd. “Non vorrei veder andarsene altri perchè le battaglie si fanno stando dentro“. (Mon/AdnKronos) ISSN
2465 – 1222 10-OTT-16 19:10 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last ott 11, 2016 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa