Col Proporzionale torniamo indietro di 20 anni: il PD si arrende a Grillo e Berlusconi

PD. ZAMPA CITA CROZZA: DRITTI COME UN TRENO ALL’ERA DE MITA

(DIRE) Roma, 30 mag. – “Dopo 20 anni si torna alla casella di partenza. Perche’ questo e’ quello che stiamo discutendo noi qui oggi. Non viene sufficientmente detto che agli italiani non sara’ consentito scegliere un governo, non conosceranno il programma di governo, ne’ le coalizioni che si formeranno dopo il voto.

Per il Pd e’ la perdita di uno dei suoi tratti fondamentali e persino delle sue ragioni costitutive. Ci troviamo di fronte a una vera e propria resa. Ci siamo arresi a Grillo e a Berlusconi”. Sandra Zampa, deputata del Pd, per anni portavoce di Romano Prodi, boccia l’intesa che il suo partito si appresta a siglare sul proporzionale alla tedesca.

“Cerchiamo di avviare fin da ora un confronto molto serio con Giuliano Pisapia e con chi insieme a lui sta tentando di non rinunciare al centrosinistra, che avrebbe molto da dire a questo paese. E che avrebbe molte possibilita'”, dice Zampa. La deputata cita una canzone di Maurizio Crozza: “‘Non credevo possibile che in questa mia vita sarei tornato nel tempo che c’era De Mita'”, dice Zampa in rima. E conclude: “Eppure noi al tempo in cui c’era De Mita ci stiamo tornando dritti come un treno”. (Rai/ Dire) 21:08 30-05-17 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last mag 30, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa