Agire perché i bambini non siano vittime dei trafficanti di esseri umani

MIGRANTI: ZAMPA: ALTRI MINORI MORTI IN MARE, SUBITO CORRIDOI UMANITARI

(DIRE) Roma, 16 dic. – “Altri minori morti in mare, altre vittime innocenti alla ricerca di una speranza di vita. Dobbiamo agire.

Dobbiamo fare in modo che i bambini non siano costretti a imbarcarsi sulle carrette del mare o siano vittime dei trafficanti di turno aprendo nelle aree di partenza corridoi umanitari o organizzando viaggi in sicurezza”. Cosi’ Sandra Zampa, vicepresidente della Commissione Infanzia e Adolescenza commenta la notizia del naufagio tra la Grecia e la Turchia nel quale hanno perso la vita sei bambini.

“La civilta’ dell’Europa- conclude Zampa- si misura su questo e il giudizio della storia dovra’ fare i conti con quanto avviene oggi sotto i nostri occhi”. (Com/Pol/ Dire) 19:25 16-12-15 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last dic 16, 2015 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa