Archivio tag: Bersani

Tutte le componenti PD hanno tradito, altrimenti non si arrivava a 101

Zampa: «Confermo, c’erano anche i renziani» Intervista di Antonio Sanfrancesco a Sandra Zampa su Famiglia Cristiana del 22 gennaio 2015  La deputata del Pd ed ex portavoce di Romano Prodi: «Anche i renziani, ma non solo loro, giocarono un ruolo fondamentale nell’affossamento del Professore». Bersani al Colle come pacificatore? «Potrebbe anche essere, l’importante che il …
[ Leggi tutto » ]

Prodi ha già detto che non ci sta. Al Quirinale un nome condiviso, ma i veti sono inaccettabili

Zampa: “Romano dice che non ci sta ma per molti è un nome possibile” Intervista  di Tommaso Ciriaco a Sandra Zampa su La Repubblica del 9 gennaio 2015 Dopo l`endorsement di Bersani, è il momento di sondare l`inner circle di Romano Prodi. Quale miglior termometro di Sandra Zampa, vicepresidente del Pd e storica portavoce dell`ex …
[ Leggi tutto » ]

Con le preferenze si torna indietro: vogliamo rafforzare il bipolarismo o rinnegare tutta la nostra storia?

Italicum fermo al palo, i prodiani guidano un fronte no-preferenze. Zampa: non passeranno mai, in tantissimi siamo contrari Articolo di Jacopo Iacoboni su La Stampa del 10 agosto 2014 Ha appena incassato il primo successo (dal suo punto di vista), e per Matteo Renzi già si delinea un problema, nel proseguimento del cammino sulle riforme …
[ Leggi tutto » ]

Se il PD fosse complice di un salvataggio di Berlusconi i nostri circoli verrebbero assaliti. Al congresso l’ultima possibilità di far nascere il PD

Romano Prodi, Sandra Zampa e l’ombra dei 101 sul Congresso del Pd Intervista di Alberto Sofia a Sandra Zampa del 13 ottobre 2013 L’intervista a Giornalettismo della portavoce del Professore. L’autrice del libro “I tre giorni che sconvolsero il Pd” svela i retroscena sul tradimento ai danni del padre fondatore dell’Ulivo durante la corsa al …
[ Leggi tutto » ]

Nel PD serve una rivoluzione, ma non si cambiano le regole quando la partita è iniziata

Caro Renzi, attento ai finti renziani. Parla la prodiana Zampa Intervista di Francesco De Palo a Sandra Zampa su Formiche.net del 2 settembre 2013 “Matteo Renzi fa bene a stare in guardia e lo dimostrano le sue parole quando sottolinea di non voler fare la fine di Prodi: ha compreso che serve arare molto a …
[ Leggi tutto » ]

Vogliono convivere con Berlusconi, ma Prodi ha sempre vinto perchè non ha mai trattato con lui

“Romano affossato da chi tratta sempre con B.” Intervista di Wanda Marra a Sandra Zampa su il Fatto Quotidiano del 30 agosto 2013 “Sicuramente ci fu una vera e propria macchina da guerra, per affossare Prodi e Bersani. La proposta dell’ex segretario di eleggere il Professore al Quirinale è l’ultima di una serie di questioni che …
[ Leggi tutto » ]

Per vincere non basta cambiare leader: serve un partito e un progetto

Articolo di Sandra Zampa su “Il Corriere della Sera” di Bologna del 26 luglio 2013 Anche se porto a casa un voto insufficiente ringrazio Sofia Ventura per aver corretto con tanto impegno il mio compito in classe sul PD e la leadership. Le sue parole mi offrono l’occasione per una brevissima riflessione sul tema. Non …
[ Leggi tutto » ]

Il Pd non sprechi risorse: ora tocca a Bersani

PD. ZAMPA A RICHETTI: LA LISTA CHE SERVE E’ INSIEME NEL PARTITO LA PRODIANA: “LASCIAMO FARE GOVERNO A BERSANI E TUTELIAMO RENZI” (DIRE) Bologna, 25 marzo – “Penso che la vera e prioritaria lista che serve al Paese sia: insieme nel Pd per salvare l’Italia”. Lo scrive sul suo profilo Facebook la parlamentare del Pd …
[ Leggi tutto » ]

Bersani, 8 punti per un governo di cambiamento. Ora si può!

8 Punti per un Governo di Cambiamento Lavoro, diritti, ambiente, istruzione e costi della politica Gli 8 punti per un governo di cambiamento presentati alla Direzione del Pd. Per lo sviluppo, la crescita e il cambiamento. 1 ) Fuori dalla gabbia dell’austerità. Il Governo italiano si fa protagonista attivo di una correzione delle politiche europee …
[ Leggi tutto » ]

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa