Vaccinazioni obbligatorie nei nidi d’infanzia: le altre Regioni seguano l’esempio dell’Emilia Romagna

Vaccini: Zampa, bene regione E-R, legge tutela salute minori

(ANSA) – BOLOGNA, 23 NOV – “La tutela delle bambine e dei bambini si realizza non a parole, ma con i fatti. Bene ha fatto la Regione Emilia-Romagna che ha reso obbligatorie le vaccinazioni per l’accesso ai nidi d’infanzia.

La salute di tutti i bambini e’ un dovere per chi ha responsabilita’ di governo e sono particolarmente soddisfatta che sia stata la nostra Regione la prima a decidere di adottare questo provvedimento che pone al centro il dritto ad una vita sana di tutti i suoi bambini”. Lo afferma Sandra Zampa (Pd), vice presidente della Commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza.

“Ora mi auguro – aggiunge – che altre Regioni, soprattutto quelle dove il numero delle vaccinazioni e’ al di sotto della soglia di sicurezza e dove quindi e’ piu’ alto il rischio che si diffondano malattie gravissime come la poliomielite, il tetano e l’epatite B, adottino misure analoghe a quelle introdotte in Emilia”. (ANSA). BS 23-NOV-16 17:35 NNNN ​

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last nov 23, 2016 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa