Trasferire i minori sbarcati a Lampedusa in comunità, prima che diventino preda dei criminali

IMMIGRAZIONE: ZAMPA (PD), TRASFERIRE MINORI IN COMUNITA’ RISCHIO DIVENTINO INVISIBILI E POSSIBILE PREDA CRIMINALI

(ANSA) – ROMA, 1 APR – ‘Secondo quanto dichiarato da Save The Children un centinaio di minori mancano all’appello sull’isola di Lampedusa. E’ evidente quanto sia urgente trasferirli nelle strutture loro riservate sulla terra ferma. Ma risulta che ancora molti di questi non siano stati identificati, operazione indispensabile per il loro trasferimento in strutture idonee’. E’ quanto dichiara Sandra Zampa, deputato e capogruppo del Partito Democratico in Bicamerale Infanzia.

‘I minori vanno trasferiti al piu’ presto – spiega – per evitare che si uniscano ai gruppi degli adulti imbarcati in queste ore. Il rischio che diventino invisibili e possano divenire facile preda delle organizzazioni criminali e’ troppo alto e bisogna procedere al piu’ presto al loro trasferimento nelle comunita’ di accoglienza loro destinate.

Mi auguro che i minori scomparsi si siano rifugiati in qualche luogo sull’isola e che gli operatori possano rintracciarli in breve tempo’.(ANSA).

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it