Stop alla violenza in Libia: le istituzioni internazionali si muovano immediatamente

nov 15, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , .

libiaLibia: Zampa (Pd), si ponga fine a questa violenza

(ANSA) – ROMA, 15 NOV – “Le immagini della Cnn certificano l’orrore che si sta compiendo nei campi di detenzione in Libia.

Sono intollerabili le sofferenze che patiscono le donne e gli uomini rinchiusi in quell’inferno dove tutti i diritti umani sono negati.

Non possiamo assistere a questo rimpallo di responsabilita’ tra ONU ed Europa o pensare che da sola l’Italia possa portare il peso di questo problema che ha dimensioni enormi. Il nostro Paese sta lavorando e questo impegno ha gia’ portato qualche risultato: l’Unhcr ha potuto visitare 28 dei 29 centri di accoglienza in Libia e 1000 persone sono state ricollocate altrove, mentre 9353 sono stati i rimpatri volontari assistiti ed e’ appena partito un piano di aiuti umanitari.

Questo non basta, ora le organizzazioni internazionali devono muoversi immediatamente perche’ l’orrore cessi e si ponga fine a questa violenza contro l’umanita'”. Lo afferma Sandra Zampa, deputata del Partito democratico. 15-NOV-17 17:01

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last nov 15, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa