Siria: non possiamo rimanere immobili dinnanzi ad un vero e proprio massacro

apr 8, 2013 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

(DIRE) – Roma, 8 aprile – SIRIA. ZAMPA: ORA CORRIDOIO UMANITARIO PER BAMBINI – “La scoperta dei tre migranti siriani minorenni, giunti nel porto di Ancona nascosti nel bagagliaio di un’automobile, è la conferma che presto assisteremo ad altri arrivi di donne, uomini e minori in fuga da quello che è stato definito un vero e proprio massacro di civili che ha già provocato la morte di oltre 70.000 persone, la metà delle quali sono donne e bambini e che ha causato oltre 1milione e mezzo di sfollati”. Così Sandra Zampa, deputata del Partito democratico.

Il mese di marzo – continua Zampa – ha registrato il maggior numero di vittime dall’inizio della guerra, due anni fa. Secondo i dati dell’Osservatorio siriano per i diritti umani sono oltre 6000 le persone uccise nel mese scorso delle quali 2000 sono civili e quasi 300 i bambini e i ragazzi con meno di 16 anni.

Dobbiamo attrezzarci, non possiamo rimanere immobili dinnanzi a ciò che sta accadendo in Siria. Il nostro Paese deve farsi promotore di accordi internazionali e con le Associazioni umanitarie già impegnate in attività di soccorso ai minori siriani perchè sia presto creato un corridoio umanitario che consenta a questi bambini di raggiungere le loro comunità in Europa senza che siano costretti a ricorrere a mezzi pericolosi e illegali che mettono nuovamente a rischio la loro vita”.

(Com/Fli/ Dire) 16:30 08-04-13

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last apr 8, 2013 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it