Realizzare corridoi umanitari e organizzare l’accoglienza dei bambini profughi

Immigrati: Zampa (Pd), basta inadeguatezza e brutalita’ Cie

(ASCA) – Roma, 20 agosto  – ”Sul tema dell’immigrazione è tempo di cambiare registro. Occorre affrontare la tragedia dei Cie, le cui inadeguatezza, inutilità e crudeltà  sono sotto gli occhi di chiunque voglia rendersene conto.

Occorrono politiche per l’immigrazione che superino la Bossi-Fini, stupidamente e ipocritamente punitiva”. Lo ha affermato in una nota Sandra Zampa, deputato del Partito Democratico, secondo cui ”bisogna immaginare corridoi umanitari e forme di accoglienza per adolescenti e bambini, spesso non intenzionati a stabilirsi in Italia”.

“Dopo anni di denunce – ha concluso – non sarebbe stato necessario attendere eventi drammatici per comprendere che è urgente intervenire aprendo un confronto in sede europea sul problema destinato ad aggravarsi alla luce della situazione politica in Siria e in Egitto e nell’area mediterranea”.

com-brm/mau

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it