Realizzare corridoi umanitari e organizzare l’accoglienza dei bambini profughi

Immigrati: Zampa (Pd), basta inadeguatezza e brutalita’ Cie

(ASCA) – Roma, 20 agosto  – ”Sul tema dell’immigrazione è tempo di cambiare registro. Occorre affrontare la tragedia dei Cie, le cui inadeguatezza, inutilità e crudeltà  sono sotto gli occhi di chiunque voglia rendersene conto.

Occorrono politiche per l’immigrazione che superino la Bossi-Fini, stupidamente e ipocritamente punitiva”. Lo ha affermato in una nota Sandra Zampa, deputato del Partito Democratico, secondo cui ”bisogna immaginare corridoi umanitari e forme di accoglienza per adolescenti e bambini, spesso non intenzionati a stabilirsi in Italia”.

“Dopo anni di denunce – ha concluso – non sarebbe stato necessario attendere eventi drammatici per comprendere che è urgente intervenire aprendo un confronto in sede europea sul problema destinato ad aggravarsi alla luce della situazione politica in Siria e in Egitto e nell’area mediterranea”.

com-brm/mau

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it