L’Europa assuma come una priorità la tutela dei minori stranieri non accompagnati

Ue: Zampa, Renzi si impegni su minori stranieri

(ANSA) – Roma, 27 giugno – “Sostengo con forza l’appello diffuso oggi da Save the Children, Terre des Hommes, Caritas ed altre associazioni, affinche’ la presidenza italiana dell’Unione Europea assuma come una priorita’ la tutela dei minori stranieri non accompagnati (msna). E’ necessario, in particolare, che siano subito rese disponibili le risorse del Fondo Nazionale per i msna cosi’ da superare l’attuale stallo e l’assoluta incertezza sulle garanzie di copertura economica dei servizi. I comuni non possono essere lasciati soli ad affrontare il dramma di questi ragazzi, i piu’ fragili tra i fragili. Occorre che urgentemente il Parlamento approvi il Disegno di Legge 1658, sostenuto dai parlamentari in modo bipartisan”. Cosi’ dichiara Sandra Zampa, vice presidente della Commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza.

“Chiedo al Presidente del Consiglio Renzi del quale conosco la sensibilita’ di farsi promotore, con il Ministro Poletti, di un intervento urgente perche’ questi ragazzi, gia’ cosi’ duramente provati dalla vita, non debbano subire ulteriori danni”. Sandra Zampa, vice presidente della Commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza.

(ANSA). DEL 27-GIU-14

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it