La tutela di un bambino di soli 11 anni è da anteporre al dovere-diritto di cronaca

SPARI P.CHIGI: MINORI; ZAMPA, INACCETTABILE INTERVISTA – (ANSA) – Bologna, 29 aprile – ”E’ inaccettabile che un minorenne e per di più coinvolto, suo malgrado, in una vicenda così dolorosa come quella della sparatoria dinnanzi a Palazzo Chigi, sia stato intervistato da alcune testate giornalistiche. Siamo dinnanzi ad una grave violazione delle norme che tutelano i minori, a cominciare dalla Carta di Treviso e della Convenzione dell’Onu.” Lo sostiene, in una nota, Sandra Zampa, deputata del Partito Democratico.

”La tutela di un bambino di soli 11 anni è da anteporre al dovere-diritto di cronaca – aggiunge – quel bambino sta affrontando una vicenda che lascerà dolorose tracce nella sua vita: proteggerlo da altre sofferenze è compito delle istituzioni”.

Pertanto, chiosa Zampa, ”auspico che sia presto costituita la Commissione Bicamerale Infanzia e chiedo al Garante dei Minori, Vincenzo Spadafora, di intraprendere tutte le iniziative che sanzionino quanto accaduto”.

(ANSA). COM-AG 29-APR-13 19:11 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa