Approvare il DDL Cirinnà così com’è: la politica risponda ai bisogni di una società che è già cambiata

Unioni civili: Zampa, Pd approvi ddl cosi’ com’e’ ora

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “Chiedo al mio partito di andare avanti fino all’approvazione del cosiddetto ddl Cirinnà e di procedere mantenendo il testo cosi’ com’e’ ora. La stepchild adoption e’ l’unico modo per tutelare davvero il superiore interesse del minore, criterio a cui dovremmo ispirare ogni norma e ogni decisione legislativa e giuridica”. E’ quanto chiede Sandra Zampa, deputata del Pd, vicepresidente dell’Assemblea del Partito democratico e della Commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza.

“Non e’ accettabile – spiega – che si producano nuove discriminazioni tra minori: non ci possono essere bambini di serie A e bambini di serie B. Per la legge, per lo stato e per la societa’ devono essere tutti uguali. E’ tempo che il nostro Paese faccia quel passo avanti verso una compiuta laicita’ nella decisione politica rispondendo ai bisogni di una societa’ che e’ gia’ cambiata.

I bambini interessati dalla stepchild adoption ci sono gia’, vivono tra noi, in famiglie sempre piu’ numerose. Il Pd puo’ e deve assumersi questo impegno e questa responsabilita’. Lo abbiamo fatto in altre vicende e per altre grandi decisioni politiche. Lo possiamo fare anche in questa”, conclude.(ANSA). PDA 17-FEB-16 13:25 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last feb 17, 2016 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa