Le bugie hanno le gambe corte!

Incontro segreto tra Prodi e Casaleggio? «Sì davanti a 120 persone»

Articolo su Il Sole 24 Ore del  22 febbraio 2013

Sulla prima pagina di Libero, il giornale diretto da Maurizio Belpietro campeggia oggi, a tutta pagina, il titolo «Grillo inciucia con Prodi». Il sommario, sotto, spiega: «Lo ‘scouting’ del Pd nel Movimento 5 Stelle è cominciato. Terreno per una prima possibile intesa, l’elezione del capo dello Stato». Libero rivela che ci sarebbe stato un incontro segretissimo tra Prodi e Casaleggio per parlare del Quirinale.

Una clamorosa bufala, come rivela una nota di Sandra Zampa, portavoce del professore che in questi giorni, tra l’altro, è a Mosca per una serie di incontri legati al suo incarico diplomatico di inviato Onu per il Sahel.

«La malafede di ‘Libero’ non sorprende più da tempo – afferma la portavoce di Prodi – ma resta stupefacente la quantità di balle che viene diffusa per attaccare direttamente o indirettamente la persona del Presidente Prodi. Una ulteriore prova della falsità del quotidiano in questione arriva oggi dall’articolo di prima pagina (!) su presunti inciuci tra Grillo e Prodi».

«La tesi – prosegue Sandra Zampa – si fonda sulla falsa notizia secondo cui “nei giorni scorsi Prodi in persona si è recato in visità da Casaleggio per discutere proprio del Quirinale”. L’incontro tra il Presidente Prodi e Casaleggio fu talmente segreto da aver avuto luogo diversi mesi fa a Milano, dove in occasione del World Business Forum, era prevista una colazione di lavoro per 120 persone. Due delle quali portano il nome di Prodi e Casaleggio che si sono trovati insieme solo ed esclusivamente come invitati in qualità di partecipanti al Forum dagli organizzatori dello stesso. Questo è l’unico, casuale incontro tra le persone chiamate in causa da Libero oggi. Un incontro – conclude Zampa – talmente segreto da aver avuto luogo alla presenza di 120 persone, come si vede, le bugie hanno le gambe corte».

In questi giorni Prodi è a Mosca per una serie di incontri diplomatici legati al suo incarico di responsabile Onu per il Mali e il Sahel. L’ex premier, dopo aver ricevuto stamane una laurea honoris causa, ha ripetuto la battuta di ieri per rispondere alla domanda di una studentessa se «tornerà alla grande politica», con riferimento alle voci che lo danno favorito nella corsa al Quirinale: «Sto impegnando – ha spiegato il professore – tutto il mio tempo sul Sahel. I bookmaker inglesi mi hanno messo molto avanti salvo che il più delle volte, secondo le statistiche, sbagliano».

 

 

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last feb 22, 2013 Categorie: Campagne elettorali ,Campagna 2013
Tag: , , .

Una replica a “Le bugie hanno le gambe corte!”

  1. silvano toffolutti scrive:

    sono stato uno dei fondatori dei cittadini per l’ulivo ,vorrei poter comunicare in qualche modo con te o con prodi riguardo il mio attuale impegno nel PD del quale non sono assolutamente soddisfatto anche in sede locale (sanremo-imperia-regione liguria) . ti prego di fornirmi delle coordinate di comunicazione. grazie

Lascia una risposta

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa