I Democratici e Ghandi

la disobbedienza civile della popolazione indiana ferma la carica di cavalleria degli inglesi (1915)

la disobbedienza civile della popolazione indiana ferma una carica di cavalleria degli inglesi (1915)

Intitolazione del Circolo PD di Croce Coperta

Venerdì 18 marzo – ore 20:30 – Via carlo Porta 6/A – Bologna

Il Circolo PD di Croce Coperta, dopo un referendum tra iscritti e simpatizzanti che ha visto la partecipazione di 181 persone e che ha riguardato cinque figure significative per il movimento democratico a livello globale o del territorio, ha scelto di intitolarsi a Gandhi, il profeta della non-violenza ed il fautore, con metodi pacifici, dell’Indipendenza dell’India, oggi la più popolosa democrazia del mondo. Questa scelta vuole essere anche un segnale di apertura al mondo del PD e di questo piccolo angolo del mondo di oggi che è Croce Coperta.

Introduzione

Emilio Lonardo – Segretario del Circolo PD “Gandhi”   

Gandhi tra l’India e il mondo

Prof. Giorgio Renato Franci – Professore di Filosofia e religioni dell’India e dell’Asia orientale all’Università di Bologna   

I rapporti di Gandhi con l’Italia

On. Sandra Zampa – Parlamentare e studiosa delle Religioni   

Il PD tra territorio e mondo globalizzato

Andrea De Maria – Dipartimento organizzazione naz.le del PD

Conclusioni

Stefano Bonaccini – Segretario PD Emilia-Romagna    I Democratici e Gandhi

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it