Perchè non contestate anche Moratti, Cammarata, Cosentino, Di Girolamo e gli altri indagati del PdL ?

L'interruzione della lezione di Delbono

L'interruzione della lezione di Delbono

(ER) BOLOGNA. ZAMPA AL PDL: DOPO DELBONO CONTESTATE MORATTI E CO. “E CAMMARATA, COSENTINO, DI GIROLAMO.INVECE MEGLIO RISPETTARE PM”

(DIRE) Bologna, 25 feb. – “La contestazione degli studenti del Pdl contro Flavio Delbono e’ segno di una barbarie che non e’ degna della saggia tolleranza e della tradizione civica di Bologna”. E’ quanto dichiara Sandra Zampa, deputata del Partito Democratico.

“Flavio Delbono ha gia’ subito un processo e una condanna da parte di questi giovani, ancor prima che la Magistratura si sia pronunciata”. Zampa chiede poi ai giovani del Pdl di usare lo stesso metro con “il sindaco di Milano Letizia Moratti, indagata per abuso d’ufficio, il sindaco di Palermo, Diego Cammarata, indagato per truffa, falso e abuso d’ufficio, il sottosegretario Cosentino, indagato per collusione con la camorra, il senatore del Pdl Di Girolamo, accusato di associazione a delinquere, riciclaggio e reimpiego di capitali di provenienza illecita”.

Poi la deputata Pd abbandona il paradosso e si augura invece che “prevalga” nei giovani del Pdl “il senso delle Istituzioni, il rispetto e la fiducia nel lavoro della Magistratura. Li esorto a riflettere prima di compiere gesti che hanno solo il sapore di strumentalizzazione politica”.

(Com/Dim/ Dire) 16:32 25-02-10

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it