Vogliamo la verità sulla Strage di Ustica. Il Governo si impegni perchè sia data risposta alle rogatorie internazionali

dc9(ER) USTICA. ZAMPA (PD): RIMUOVERE AMBIGUITA’, BASTA PROVOCAZIONI
‘BATTAGLIA DEI PARENTI SIA CONDIVISA’

(DIRE) Bologna, 27 giu. – “Condivido pienamente il monito del Capo dello Stato: ogni sforzo deve essere compiuto per rimuovere ambiguità e ombre su questa triste pagina della nostra storia. L’esigenza della verità si fa infatti più forte ogni 27 giugno. Le sagge parole di Napolitano vanno accolte da tutte le forze politiche e istituzionali”. Così Sandra Zampa, deputata del Partito democratico, dopo aver partecipato questa mattina a Bologna alla cerimonia per il 31° anniversario della strage di Ustica.

Zampa esprime apprezzamento anche per il rinnovato appello di Daria Bonfietti, presidente dell’Associazione dei parenti delle vittime: “La campagna di provocazione messa in atto contro il lavoro dell’Associazione che Bonfietti ha denunciato questa mattina è sotto gli occhi di tutti. Anche per questo, la battaglia dei parenti delle vittime, che da anni cercano piena verità e giustizia, deve essere una battaglia condivisa.

Faccio mio l’appello lanciato dall’Associazione: il governo si impegni affinchè i Paesi a cui è stato richiesto rispondano alle rogatorie. Occorre fare chiarezza”. conclude Zampa.

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last giu 27, 2011 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , , .

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it