Al CIE di Bologna per rivendicare il diritto alla libera informazione

(ER) IMMIGRATI. NIENTE STAMPA NEI CIE, ZAMPA (PD): NO A BAVAGLI DEPUTATA
VENERDI’ AL CENTRO DI BOLOGNA: ADERISCO A MOBILITAZIONE

(DIRE) BOLOGNA, 20 lug. – “E’ evidente che il governo non vuole che gli italiani sappiano cosa sta accadendo li’ dentro e in quali condizioni sono tenuti i cittadini extracomunitari”. Cosi’ la deputata Pd Sandra Zampa commenta la circolare ministeriale che dal primo aprile impedisce l’accesso ai giornalisti nei centri per gli immigrati, siano essi d’accoglienza o detentivi.

Nell’ambito della mobilitazione promossa da FNSI, Ordine dei Giornalisti e Partito Democratico, venerdì 22 luglio alle ore 16.00, la parlamentare del PD, Sandra Zampa, si recherà in visita al CIE di Bologna, in via Mattei. Sarà accompagnata dalla giurista esperta in diritto dell’immigrazione Alessandra Ballerini. La mobilitazione, prevista su tutto il territorio nazionale, proseguirà lunedì 25 luglio in altre città italiane.

‘Ai parlamentari è concesso entrare nelle strutture e mi recherò al CIE di Bologna per rivendicare il diritto alla libera informazione e chiedere ilritiro della circolare ministeriale che dal primo aprile impedisce l’ingresso ai giornalisti nelle strutture di accoglienza e di detenzione.

E’ evidente che il governo non vuole che gli italiani sappiano cosa sta accadendo lì dentro e in quali condizioni sono tenuti i cittadini extracomunitari. Il Ministro Maroni vuole tapparci la bocca, ma noi abbiamo il dovere di opporci per permettere alla stampa di documentare e informare.

Se i cittadini italiani sapessero cosa accade in certe strutture avrebbero certamente un moto di indignazione profonda ed è di questo che si tratta: nascondere la verità agli italiani’.“ E’ quanto dichiara Sandra Zampa, parlamentare del Partito Democratico.

I giornalisti che vorranno partecipare potranno recarsi davanti al CIE di Via Mattei a Bologna venerdì 22 luglio alle ore 16 chiedendo di entrare ma, soprattutto, chiedendo il ripristino della libertà di espressione e di informazione previsto dall’art.21 delle nostra Costituzione.

Print Friendly
Be Sociable, Share!

Appuntamenti

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it