Minore disabile abusato chiama in causa politica e società

mar 24, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

MINORI. ZAMPA (PD): DISABILE ABUSATO CHIAMA IN CAUSA POLITICA E SOCIETÀ

(DIRE) Roma, 24 mar. – “Un fatto gravissimo che lascia sgomenti, l’abuso di un tredicenne da parte di un gruppo di minori avvenuto a Giugliano in Campania.

Un episodio che, al di la’ del dolore che provoca, ci chiama in causa come soggetti politici, ci riconduce a quello che e’ un nostro dovere prioritario: trovare soluzioni concrete per togliere bambine e bambini, adolescenti, dal degrado culturale ed economico che e’, spesso, alla base di eventi cosi’ drammatici, come ha anche evidenziato una approfondita indagine conoscitiva svolta in commissione infanzia”. Cosi’ Sandra Zampa, vicepresidente della commissione Infanzia e Adolescenza.

“Sono molti i bambini nel nostro paese che vivono nella poverta’ assoluta – oltre 1 milione, il 10% del totale (dati Unicef) – a cui si aggiunge un’ altra poverta’, ugualmente pericolosa, quella educativa che li priva di un futuro. Il Parlamento ha lavorato per contrastare il problema della poverta’ dei minori.

Con il provvedimento approvato in via definitiva alla Camera la scorsa settimana, abbiamo dato strumenti reali per una maggiore inclusione sociale e per una lotta all’emarginazione dei soggetti piu’ deboli della societa’, minori , famiglie con disabili gravi, minori a carico di donne in stato di gravidanza .

Tuttavia, siamo consapevoli che, presupposto essenziale per una applicazione esaustiva della legge, e’ che politica e societa’ compiano quel passo culturale indispensabile che faccia del minore un soggetto con diritti inalienabili e non soltanto un beneficiario di servizi”. (Com/Mar/ Dire) 17:28 24-03-17 NNNN

Print Friendly
Be Sociable, Share!
abc last mar 24, 2017 Categorie: Media ,Sui mass media
Tag: , , , .

Lascia una risposta

Appuntamenti

  • Eventi sono in arrivo, resta sintonizzato!

mese per mese

Nel sito

Facebook

"IlFuturoHaRadiciAntiche"

Iscriviti alla newsletter di Sandra Zampa
Leggi informativa sulla Privacy
Per cancellare iscrizione invia richiesta a info@sandrazampa.it